Luna Piena 29 maggio

Oggi è il 30, ieriera la luna piena, trascrivo una buona parte della lettera inviata al Circolo della Luna, con un pensiero a tutte le donne nel mondo che guardano alla luna per recuperare energie e per riconoscere la magia che vive in noi.

Luna dei fiori

LUNA PIENA 29 MAGGIO 2018, LUNA DEI FIORI

Una luna splendente dei colori della primavera e dei fiori che sbocciano ovunque, una luna forte e piena di energie che ci guida ad agire, a prendere decisioni, ad accogliere ciò che viene con forza ed amore. Scrivo questo testo a pochi giorni dal rientro in Italia per qualche mese, è il momento di muoverci, siamo concentrati su questo movimento, e un po’ divisi tra ciò che lasciamo, per il momento e ciò che speriamo di incontrare tornando in Italia. I giorni ci sfuggono in questo accavallarsi di preparativi per partire e per lasciare, e così mi ritrovo a scrivere ora che per l’Italia è già sera e la Luna Piena arriva veloce. Ci sono le decisioni da prendere, il seminario da preparare, le persone da vedere, le decisioni su che cosa lasciar andare e corsa trattenere con noi. Il testo che segue è preso dal sito “Cammina nel sole” a questo link l’articolo completo :https://camminanelsole.com/la-luna-piena-del-fiore-in-sagittario-29-maggio-2018/ ;

La Terra è più fertile in questo momento, quindi è ora di iniziare a piantare! È una grande notte per  piantare qualcosa in giardino. Prendi un alberello e piantalo in onore della luna dei fiori! Porta fiori freschi nella tua casa o progetta un aiuola  di fiori per te.

La luna del fiore simboleggia anche noi umani. Come i fiori, è tempo per noi di fiorire, di crescere giorno dopo giorno assorbendo i raggi del sole e di raccogliere la nostra energia da esso.

Qualunque cosa sia… ciò che deve essere fatto – o qualunque cosa tu stia evitando – è il momento di assumersene la responsabilità. Fai un piano per pagare o per rimediare, o potresti dover affrontare le conseguenze della tua inazione.

La luna piena simboleggia anche una luce nei nostri giorni più bui e illumina gli angoli più profondi e oscuri di noi stessi, permettendo la luce della consapevolezza nei luoghi più oscuri dell’ignoranza, della vergogna, della colpa e dell’imbarazzo. La luna del fiore è lì per aiutarci a liberare la nostra pelle esterna come in una forma di rinnovamento.

L’energia nella notte di una luna piena è molto potente. È una notte perfetta per ricaricare le tue energie (…)

La luna piena è il momento perfetto per rendere grazie a tutto ciò che ti ha aiutato come Dio, i tuoi angeli, antenati e guide spirituali. Tendiamo a dimenticare di essere grati e credo che la luna piena sia il momento perfetto per mostrare gratitudine per ciò che abbiamo. Alcune persone credono che devi avere tutto prima di poter essere grato, ma non è vero. Essere grati quando non hai tutto ciò che vuoi è quando inizi a vedere i miracoli accadere nella tua vita.

Accendi una candela e ringrazia per la luna piena.Potresti essere sorpreso di come le cose inizino a cambiare. (…)

Per celebrare la luna del fiore, puoi iniziare ad accendere un falò quando il sole tramonta.Usa il fuoco per guidare la strada sul tuo cammino. Puoi anche fare una cerimonia con la ciotola che brucia (la copalera, nota mia) per liberarti di ciò di cui non hai bisogno.

(…) La luna piena in tutta la sua gloria ardente vuole che tu smetta di procrastinare e di entrare in un mondo di nuove esperienze e avventure. Tutti quei mesi in cui hai avuto paura di provare qualcosa di nuovo, ora la luna piena in Sagittario ti sta facendo cenno di farlo

(…) Ricorda, però, che questa luna piena è governata dalla dualità del mezzo uomo mezzo cavallo segno del Sagittario e ti richiede di rivalutare questa sete di avventura e il tuo atteggiamento con un modo di essere più equilibrato. Fai attenzione e ripensa alla differenza tra la necessità di affrontare il mondo con audace fiducia contro il tuo senso di avventura ingannevole che potrebbe essere un pretesto per la fuga. Cherokee Billie

Mi sembra che ci siano tutti gli elementi per riflettere.

Ci sono eventi di questo periodo che ci hanno attraversato, e alcuni che mi hanno particolarmente segnato. Vi invito a leggere le riflessioni sul mio blog: https://ragionandoci.wordpress.com/2018/05/23/amore-o-indifferenza/, scritto pochi giorni dopo il mio compleanno con un ragionamento sull’amore ai tempi del disastro che stiamo attraversando, in Italia e nel mondo, e i due precedenti, l’indignazione e il dolore per la piccola morte di Lily a Gaza, soffocata dai gas israeliani, e prima un ragionamento sul confronto tra le culture, la capacità di apprendere e imparare dall’altra, l’altro, invece che respingerla come “selvaggia” “incivile” e magari terrorista perchè non subisce in silenzio e non si piega.

In tutto questo panorama soffocante come i gas che vengono sparsi a piene mani, c’è la nostra realtà, le soddisfazioni, da condividere, la gioia: Gaia ha discusso la tesi della laurea magistrale ed ora è architetta. Una bimba è nata a un’altra donna della nostra lista, benvenuta piccola, qualcuna trionfa sulle difficoltà del suo quotidiano e continua a scrivere e a spargere doni come Maria G. di Rienzo, di cui vi invito a seguire il blog: Lunanuvola, qualcuna fatica a superare le sue condizioni di salute precarie, qualcuna si è chiusa, qualcuna si apre al mondo con gioia, qualcuna è stanca. Questa luna ci può ricaricare con le energie potenti di questa magica notte, e riportarci in casa una candela da accendere per prolungare la luce nel buio della nostra camera può essere un aiuto, così come bruciare qualche rametto di rosmarino per ripulire dalle energie negative e propiziare le nuove energie che si preparano all’arrivo del solstizio con il trionfo della luce.

* * *

Ieri era una sera strana, prima un accenno di pioggia, poi le nuvole si sono ritirate ed ho potuto accendere il mio piccolo fuoco e la copalera, generando un incontro attraverso il mondo e le donne che nel mondo intrecciano i loro percorsi e si impegnano per un mondo migliore.  Ecco una foto di questa cerimonia molto intima, ma aperta al mondo:IMG-20180529-WA0001

Annunci

Informazioni su ragionandoci

scrittrice, artista, mi piace riflettere sulle cose, scrivo poesie, racconti, ci ragiono e ne scrivo... sono responsabile delle edizioni per l' associazione Stelle Cadenti
Questa voce è stata pubblicata in Circolo cerimoniale, Cronache dal Messico..., Donne, ragionamenti sul presente, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...