Archivi categoria: Guerra e pace

Preghiera Sioux

Riprendo da un post su fb, e in seguito dal sito xipuri dacui ricavo la versione completa attibuita al capo Sioux Falcão Amarelo cui pongo il link al fondo. da un post di Suely Costa è con Xaina Do Brasil. … Continua a leggere

Pubblicato in America Latina, Circolo cerimoniale, Guerra e pace, x un nuovo mondo possibile | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Amos Oz . Lacrime e ipocrisia

La notizia che corre sul web è la morte di Amos Oz, scrittore israeliano conosciuto anche in Italia, e celebrato come “grande” scrittore specie dopo l’apparizione nella trasmissione con Fazio, Molti commentano questa morte con grande cordoglio, asserendo che è … Continua a leggere

Pubblicato in Arte contemporanea, Guerra e pace, libri -recensioni- presentazioni, Palestina, ragionamenti sul presente | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Nel negozio sotto casa mia

Riprendo dal bollettino de La Non Violenza in Cammino questa poesia-riflessione di Beppe Sini, che tiene il bollettino. Vale come riflessione di fine anno, e la conclusione vale come invito-augurio-proposito per l’anno nuovo! Prologo Le storie che racconto sia ben … Continua a leggere

Pubblicato in Arte contemporanea, Guerra e pace, ragionamenti sul presente | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La commissione europea risponde al Centro di ricerca per la pace

DALLA COMMISSIONE EUROPEA UNA PRIMA RISPOSTA ALLA DENUNCIA DELLE POLITICHE RAZZISTE DEL GOVERNO ITALIANO Con una lettera a firma del direttore Henrik Nielsen, Capo dell’Unita’ per il Diritto d’Asilo della Direzione generale per l’Immigrazione e gli Affari interni, la Commissione … Continua a leggere

Pubblicato in Guerra e pace, ragionamenti sul presente, x un nuovo mondo possibile | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

San Cristobal, bella e ferita

I muralesd ipinti sulle lamiere che separano la piazza dagli edifici feriti dal terremoto segnano la forza e la capictà di resistenza, o forse di resilienza, di questa gente che affronta mille difficoltà, e che soppravvive vendendo oggetti e tessuti … Continua a leggere

Pubblicato in Arte contemporanea, Circolo cerimoniale, Cronache dal Messico..., Guerra e pace, ragionamenti sul presente, x un nuovo mondo possibile | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Dopo il temporale

Il temporale tropicale ha sfogato il suo torrenziale fiume d’acqua, che ora lentamente defluisce lasciando la strada e il patio ripuliti e nuovamente praticabili. I fiori si scrollano di dosso l’acqua, anche la campana del floripondio, e pian piano aprono … Continua a leggere

Pubblicato in Cronache dal Messico..., Guerra e pace, Palestina, Uncategorized, x un nuovo mondo possibile | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

25 aprile- Nessuno innocente

25 aprile, nessuno innocente Guardo da lontano, in questo angolo di Messico, le manifestazioni per il 25 aprile, ho seguito le polemiche precedenti, e non mi sorprende, anche se mi dispiace, che a Milano sfilino con il Pd le bandiere … Continua a leggere

Pubblicato in Cronache dal Messico..., Guerra e pace, ragionamenti sul presente, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento