Archivi tag: indignazione

Migranti e accoglienza, facciamo un piano!

Da un po’ di tempo mi trattengo dallo scrivere un post che conterrebbe solamente una serie di insulti e di accuse indignate su come viene gestita la questione dei migranti in Italia. Intanto  mi viene spontaneo affermare che NON IN … Continua a leggere

Pubblicato in ragionamenti sul presente, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

LILY, 8 MESI UCCISA DAL GAS ISRAELIANO

Dove siete? Guardate gli occhi di questa bimba che non vedranno il domani Il suo volto non cambierà crescendo, non vedrài fiori e le stelle, il nascere del sole e il tramontare, la Luna piena e quella calante non vedrà … Continua a leggere

Pubblicato in Palestina, ragionamenti sul presente, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

1800 prigionieri palestinesi in sciopero della fame- Quasi un mese e mezzo!

36 GIORNI DI SCIOPERO DELLA FAME E NOI STIAMO A GUARDARE, non so se più indifferenti o impotenti di fronte a questa chiamata di corresponsabilità per il mondo. In qualche modo i prigionieri palestinesi hanno affidato le loro vite a … Continua a leggere

Pubblicato in Cronache dal Messico..., Guerra e pace, ragionamenti sul presente | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Inizio d’anno al gelo

Il nuovo anno è oramai iniziato, anche l’ Epifania che “tutte le feste le porta via “ è passata, e noi siamo tornati ai nostri quotidiani affanni, tra guerre guerreggiate in nome della pace e altre senza nemmeno più l’alibi … Continua a leggere

Pubblicato in Cronache dal Messico..., ragionamenti sul presente, x un nuovo mondo possibile | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

La natura generosa e l’incoscienza umana….

La natura qui nello Yucatan è generosa e rigogliosa. Gli alberi danno frutti abbondanti e spesso non vanno a riposo. Di fronte a casa l’ampia fronda di un albero sporge dal muro e offre i suoi frutti anche a noi. … Continua a leggere

Pubblicato in Cronache dal Messico..., ragionamenti sul presente, x un nuovo mondo possibile | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Piove

Piovono lacrime amre non ho più parole per commentare l’orrore non ho più pazienza per ascoltare commenti pacati e farneticazioni violente, che incitano alla guerra guerra di religione, guerra di culture, guerra tra persone I morti più importanti, i nostri … Continua a leggere

Pubblicato in Circolo cerimoniale, Cronache dal Messico..., Guerra e pace, ragionamenti sul presente | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Riflessioni di metà agosto

Ma vi rendete conto che oramai non c’è più una voce pubblica autorevole che ci rappresenti? Finisce che nel deserto ci attacchiamo alla voce della Chiesa, (e ben venga quando parla dei migranti o dell’ambiente, ) ma non abbiamo una … Continua a leggere

Pubblicato in Guerra e pace, ragionamenti sul presente, Uncategorized, x un nuovo mondo possibile | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento