Archivi tag: rispetto

Pantere grige?

Io mi sto controllando, perché dovrei fare altro, ma alla fine questo devo scriverlo! Comincio ad essere molto stanca ed arrabbiata dal tono di moltissimi post, e discorsi tra persone, in cui viene fuori solo la geremiade, piangere per come … Continua a leggere

Pubblicato in ragionamenti sul presente, x un nuovo mondo possibile | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Lettera d'amore

Segui la tua strada, sorella oltre me, oltre noi, oltre gli incontri e gli scontri. Basta quiete ineffabile delle tue verità costruite Il mondo la vita, le persone, cercano incontri d’amore È il tempo di confrontarsi di includere, e svuotare … Continua a leggere

Pubblicato in Donne, ragionamenti sul presente | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Il nostro mondo sta bruciando

As Amazonian women, we coexist with nature. We have a strong relation with our Mother Earth. We are the ones who are closest to the land, because in the forest we are the ones who sow and harvest. And like … Continua a leggere

Pubblicato in Donne, ragionamenti sul presente, x un nuovo mondo possibile | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

Dopo il silenzio

La confusione di notizie, dolori, sorprese e disastri di questa mezza estate hanno consigliato di prendere un po di distanza e di silenzio, seguendo quello che succedeva senza commentare, nel timore di un inutile aggiungere di parole al flusso insensato … Continua a leggere

Pubblicato in ragionamenti sul presente, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Nel negozio sotto casa mia

Riprendo dal bollettino de La Non Violenza in Cammino questa poesia-riflessione di Beppe Sini, che tiene il bollettino. Vale come riflessione di fine anno, e la conclusione vale come invito-augurio-proposito per l’anno nuovo! Prologo Le storie che racconto sia ben … Continua a leggere

Pubblicato in Arte contemporanea, Guerra e pace, ragionamenti sul presente | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Il Parco e i mercanti

Anche il Messico il tentativo di normalizzare e organizzare le cose dall’alto si nota spesso, anche se devo dire che in linea di massima, almeno qui a Valladolid, la resistenza delle persone alla regolamentazione è palpabile, e spesso vincente, però … Continua a leggere

Pubblicato in Cronache dal Messico..., Donne, ragionamenti sul presente, Uncategorized, x un nuovo mondo possibile | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Ma Assad è un dittatore? e questo che significa?

Obama riesce a strappare un consenso ad un intervento limitato… e a dire dei tg la Russia starebbe facendo retromarcia nel caso sia provato l’uso di armi chimiche da parte del regime… Quindi le speranze di fermare la guerra infinita … Continua a leggere

Pubblicato in Guerra e pace, ragionamenti sul presente, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento